Ultima modifica: 1 giugno 2017
News > Si conclude ricco di soddisfazioni e di riconoscimenti nazionali e internazionali l’anno scolastico al Liceo Corradini

Si conclude ricco di soddisfazioni e di riconoscimenti nazionali e internazionali l’anno scolastico al Liceo Corradini

logo_liceo

logo repubblica
Liceo Statale “F. Corradini”
CLASSICO-LINGUISTICO-SCIENTIFICO-SCIENZE APPLICATE
SCIENZE UMANE – SCIENZE UMANE ECONOMICO
Via Milano, 1 – 36016 Thiene (VI) tel. 0445/364301 – fax 0445/369489 C.F.84002890246

e-mail: vipc02000p@istruzione.it PEC: vipc02000p@pec.istruzione.it

Si conclude ricco di soddisfazioni e di riconoscimenti nazionali e internazionali l’anno scolastico al Liceo Corradini!

Tra gli studenti del Liceo Linguistico, tutti gli aspiranti hanno conseguito la certificazione del livello B2 nelle lingue inglese, spagnolo e francese, alcuni il livello C1 in inglese e B1 in tedesco, senza contare l’esperienza di uno stage di alternanza scuola-lavoro in Germania per alcuni studenti di terza.

Grandissima la soddisfazione degli studenti dell’indirizzo scientifico, che si sono classificati al quinto posto a squadre nelle Olimpiadi nazionali della matematica, dove peraltro hanno ottenuto il primo e il terzo posto individuali, rispettivamente col capitano Mattia Maculan e con Daniela Perlini

Memorabile anche il traguardo raggiunto dalla ‘Squadra dei Dieci’ che ha ottenuto il primo posto nella fase regionale delle Olimpiadi della Chimica. Traguardo importante perché ogni singolo componente della squadra ha sostenuto la prova ad un livello tale da consentire al gruppo di risultare vincitore. All’interno di questo gruppo la prova di Matteo Manzardo gli ha consentito l’accesso alla finale nazionale disputata a Roma

Significativa la partecipazione al concorso di italiano ‘Dante come lo vorrei”, dove il lavoro della classe 3 Scientifico Scienze Applicate ha meritato un viaggio-premio a Siena offerto dall’organizzazione del concorso.

E infine gli studenti della quinta liceo classico hanno partecipato a gare di traduzione delle lingue classiche. Al Certamen internazionale di greco della Tuscia Sofia Maino ha meritato una menzione d’onore; al Certamen nazionale di Bassano ‘Talenti per il futuro’ Sara Boscato ha ottenuto il terzo posto e Ilaria Farina una menzione d’onore.

Risultati così lusinghieri sono stati possibili grazie alla passione, all’entusiasmo e all’allegria dei ragazzi (e dei docenti che si sono divertiti a prepararli).

L’ALLEGRIA DELLA MENTE.