Ultima modifica: 8 maggio 2018
News > Primo premio al Liceo Corradini al concorso della Regione Veneto “Il Veneto per me”

Primo premio al Liceo Corradini al concorso della Regione Veneto “Il Veneto per me”

La classe 2B scientifico del Liceo “F. Corradini” è risultata vincitrice del concorso “Il Veneto per me”

Un’altra ottima notizia che ci ha permesso di trascorrere una splendida giornata a Venezia, venerdì 4 maggio, ospiti del Consiglio regionale del Veneto per la premiazione come primi classificati al concorso  “Il Veneto per me”.

La classe 2B scientifico del Liceo “F. Corradini” è risultata vincitrice del concorso “Il Veneto per me” per la valorizzazione delle identità culturali  regionali, concorso indetto dal Consiglio Regionale del Veneto e dall’Ufficio Scolastico Regionale.

Il progetto vincitore  ” VICENTINO TRA SOGNO E REALTA’ ” è stato realizzato dai 23 alunni della classe 2BS e si può visualizzare al link

https://ilvenetoperme.weebly.com/

Venerdì 4 maggio, presso il palazzo Ferro-Fini  a Venezia, una rappresentanza della classe 2BS,  accompagnata dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Maino Marina e del referente di progetto, prof. Zordan Gino, ha presenziato alla cerimonia di premiazione assieme alle altre scuole premiate, al cospetto del presidente del Consiglio Regionale del Veneto e di rappresentanze dell’ Unione Europea e dell’ Ufficio Scolastico Regionale;  il video si può guardare al link

Il progetto è stato realizzato interamente dai ragazzi che hanno lavorato in équipe, organizzati in sottogruppi, sotto la supervisione del docente coordinatore, ma anche degli altri insegnanti del Consiglio di Classe della 2BS; durante le 12 settimane di realizzazione del progetto, la classe ha svolto la regolare attività didattica, richiedendo talvolta al mattino qualche spunto agli insegnanti, ma lavorando spesso assieme durante i pomeriggi.

Il prodotto finale è un sito contenente materiale fotografico, interviste a testimoni, proposte guidate di itinerari storici e culinario riguardanti il territorio vicentino; mediante il sito i quindicenni liceali hanno voluto valorizzare la bellezza dei paesaggi locali, la ricchezza delle tradizioni e il vissuto delle persone che hanno contribuito alla realizzazione unica e peculiare del contesto vicentino.

Oltre alla premiazione, il presidente del Consiglio regionale ha poi permesso, su richiesta della Dirigente Scolastica, la visita agli splendidi uffici di palazzo Ferro-Fini, così densi di storia anche del nostro passato.

E’ stata un’uscita davvero emozionante per tutti i partecipanti!

Seguono foto della rappresentanza di alunni accompagnati dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Maino Marina e del referente di progetto prof. Zordan Gino.

I 23 alunni delle CLASSE 2^BS :
COVOLO Rebecca,TURA Elena, ANZILIERO Rita, PIGATO Elizabeth, RIGON Chiara, PERNECHELE Lisa, CAROLLO Daniele, BARBA Ester, MELZI D’ERIL Isabella, CISOTTO Tommaso, GASPAROTTO Raiyan, REBELLATO Maria, SPINATO Gaia, TESSARO Nicola, GASPAROTTO Nicolò, PANOZZO Elia, SIGNORINI Marco, MARIANI Domenico, ALBA Lorenzo, VISONA’ Sebastiano,TESCARI Elena, MANZARDO Laura, LOVISON Sara.